La punteggiatura secondo l’Accademia della Crusca

“Io per me, sapendo che la chiarezza è il primo debito dello scrittore, non ho mai lodata l’avarizia de’ segni, e vedo che spesse volte una sola virgola ben messa, dà luce a tutt’un periodo. Oltre che il tedio e la stanchezza del povero lettore che si sfiata a ogni pagina, quando anche non penasse a capire, nuoce ai più begli effetti di qualunque scrittura”. Questo è quanto scriveva Giacomo Leopardi nel 1820 a Pietro Giordani, ed è anche la degna conclusione di un ricco intervento dell’Accademia della Crusca in risposta alle ricorrenti domande sulla punteggiatura e il suo utilizzo.

Se volete conoscere il parere degli esperti andate qui.

Tag:, , , ,

One response to “La punteggiatura secondo l’Accademia della Crusca”

  1. gloutchov says :

    Eh..eh.. sembra che l’argomento si sia diffuso parecchio. In molti blog se ne sta parlando. Interessantissimo il link al sito dell’accademia della crusca. Penso che lo riporterò anche sul mio post… giusto per completezza sull’argomento.
    🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: