Napoli

Scritta ieri, di ritorno da un viaggio di lavoro nella città partenopea

NAPOLI

Città del sole
della pizza
e dell’allegria.

Povera Napoli
con l’immondizia
lasciata sulla via.

Avevi un bel sorriso
bianco e lucente,
ora indecente.

Povera Napoli
da ridente e lucente
a nera e puzzolente.

Suvvia Napoli
non ti devi gettar via
ma il nero togli dalle vie.

Non usare
le fiamme della morte
per aggravare la tua sorte.

Devi ardere Napoli, sì
ma al fuoco che infiamma la passione
non a quello che accende la tua rovina.

Annunci

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: