Archive | dicembre 2011

Booktrailer di “Sotto un altro cielo”

Annunci

2° parte del Queen Anne’s Resurrection – Viaggio V – Gli Abissi e il Kraken

La 2° parte del Viaggio V della Queen Anne’s Resurrection, con racconti inediti di Paolo Di Orazio, Tim Waggoner e Daniele Bonfanti, è on line sul Posto Nero.

Seconda parte del Viaggio V della Queen Anne’s Resurrection, a tema Gli Abissi e Il Kraken. Dopo la prima parte, dedicata in gran parte al tema Abissi, con i racconti inediti di Allyson Bird, Danilo Arona, Scott Nicholson e Alberto Custerlina, insieme alla splendida illustrazione Kraken Revenge di Daniele Serra,questa volta i racconti di Paolo Di Orazio, Tim Waggoner e Daniele Bonfanti sono tutti dedicati al temaKraken, tre diverse interpretazioni della Bestia del Mare che ci coinvolgeranno in pieno, stringendoci tra i tentacoli.

Un menu ricco, dunque, anche per chi ama la numerologia: tre autori, tre racconti, tre Kraken…

1° parte: Viaggio V della Queen Anne’s Resurrection

Vi aspetta sul Posto Nero la 1° parte del Viaggio V della Queen Anne’s Resurrection.

Il tema? “Gli Abissi e il Kraken”, con racconti inediti e tematici di Allyson Bird, Danilo Arona, Scott Nicholson e Al Custerlina, una illustrazione inedita di Daniele Serra e il nuovo numero della rubrica Ocracoke Cemetery di Daniele Bonfanti.

http://postonero.blogspot.com/2011/12/queen-annes-resurrection-viaggio-v-gli.html

La 2° parte darà online giovedì 15 dicembre, non perdetela!

HORROR LOTTERY

Un’iniziativa speciale dedicata ai lettori e agli amici del blog Il Posto Nero, per aspettare tutti insieme il Natale. Nasce per questo motivo la Horror Lottery, una nuova iniziativa, dedicata ai fans del Posto Nero, che segue lo spirito di  tutte la iniziative portate avanti da questo blog, farvi conoscere da vicino autori di genere nazionali e internazionali, consentirvi di leggere gratuitamente opere inedite di narrativa, sia attraverso questo blog, e ne è un esempio la rubrica Queen Anne’s Resurrection, sia tramite gli altri media del Network del Posto Nero, come ilWeb Magazine Maman Brigitte e gli eBook free, come Arkana – Racconti da Incubo, pubblicazioni che continueranno nel tempo a proporvi titoli e progetti affascinanti. La Horror Lottery prosegue dunque questo percorso già da tempo intrapreso, di reale divulgazione della cultura di genere.
Arriviamo al punto. La Horror Lottery è una estrazione di libri di genere tra i fans della pagina pagebook del Posto Nero. Ci sono 13 magnifici libri in palio, che saranno estratti con un sistema elettronico random. Partecipare alla Horror Lottery è davvero semplice: basta cliccare mi piace sulla pagina facebook del Posto Nero su facebook; per chi non è ancora fan, avete tempo fino al 20 dicembre per diventarlo. L’estrazione avverrà il 21 dicembre, il giorno stesso saranno comunicati i nomi dei vincitori e i libri assegnati. Non esitate e approfittate subito di questa opportunità, davvero unica in rete per la qualità e quantità dei premi e per la semplicità della partecipazione, che non vi chiede praticamente nulla in cambio, se non un semplice click, per chi non lo ha già fatto, e di continuare a seguirci con il solito entusiamo.
Dunque: andate sulla pagina facebook del Posto Nero, cliccate mi piace, oppure controllate se siete già fan, in quel caso non avete ninet’altro da fare per partecipare alla Horror Lottery

Le donne alla conquista di eTales

SU eTALES ARRIVANO LE DONNE

Così titolava ieri un articolo di Davide Longoni su La zona morta.

Sotto un altro cielo” di Chiara Perseghin invece è ambientato in una torrida notte d’estate: il professor Guido Meneghin riceve una telefonata da un personaggio misterioso, Samuele Malpas, che gli offre la direzione dei lavori per il restauro della Cappella degli Scrovegni a Padova. Meneghin accetta, e dai restauri emergerà una sensazionale e pericolosa scoperta…

L’intero articolo lo trovate qui.

Recensione radiofonica di “Sotto un altro cielo”

Due minuti un libro ha recensito “Sotto un altro cielo” di Chiara Perseghin

CLICCA SULL'IMMAGINE PER ASCOLTARE LA RECENSIONE

Per saperne di più:

Intervista all’autrice

Se vuoi acquistare l’ebook: epub o mobi

“La sconosciuta del lago” di Nicola Verde

In libreria il nuovo romanzo di Nicola Verde, “La sconosciuta del lago” per i tipi di Hobby & Work. Si tratta della quarta fatica, per quanto riguarda i romanzi, dello scrittore romano.
Una vicenda dagli aspetti torbidi e inquietanti ambientata a Roma e dintorni nel 1955 e che prende spunto da un fattaccio di cronaca accaduto realmente proprio quell’anno: la decapitata di Castelgandolfo. E “brutto sporco e cattivo” è il commissario che se ne occupa. Pieno di pregiudizi e di complessi, un uomo nato “storto”, sessualmente represso, (e la sessualità è il perno attorno al quale ruota l’intera vicenda), ossessionato da un soprannome che lo perseguita: “Mezzacanna“, affibbiatogli non si sa da chi né perché.
La vittima non è da meno, pure lei ha la sua storia “storta” da raccontare e lo fa lei stessa. Un paradosso letterario. Anche chi le è stato vicino racconterà quella storia: il patrigno, la madre, la sorella e le sue amiche. Ognuno con la sua parte di verità e di menzogna. Perché, come recita il risvolto di copertina, questo è un romanzo dalle molte menzogne e dalle poche verità. Nessuno è esente da colpe, ciascuno ha il suo lato oscuro di cui vergognarsi e da nascondere. Proprio come spesso capita nella realtà.