È uscito Altrisogni n. 5

Cercate qualcosa di qualità da leggere sotto l’ombrellone? Il nuovo numero della rivista Altrisogni fa proprio al caso vostro: narrativa horror, sci-fi e weired.

Disponibile dal 6 luglio, il nuovo Altrisogni presenta novità a livello strutturale, contenutistico e di immagine.

A partire da questa uscita, agli articoli sulla scrittura e sul panorama editoriale italiano si affiancano articolidivulgativi per un pubblico più vasto: si inizia con un servizio di Michele Tetro su Black Park, il bosco più amato dal cinema fantastico.

La seconda novità è nel comparto narrativo. Dal numero 5, Altrisogni pubblicherà il racconto inedito di un autore professionista del fantastico nazionale. L’iniziativa prende il via con Claudio Vergnani, già autore di unapprezzatatrilogia vampirica edita da Gargoyle Books.

La sezione narrativa di questo numero si articola così su otto racconti:


La magia degli Abitatori del Prima, di Uberto Ceretoli

Doposcuola, di Mirko Dadich

L’avaro, di Simona Gervasone

Fermata non prevista, di Luigi Milani

Una donna con personalità, di Sergio Oricci

La persistenza della memoria, di Valentino Peyrano

Soggetto Zero, di Daniele Salvato

e

Una luce, di Claudio Vergnani


La terza novità è multimediale: Altrisogni 5 viene arricchito da due opere artistiche di elevato spessore. La copertina e le immagini interne sono scatti fotografici realizzati da Samuela Iaconis e legati da un unico tema: la rivisitazionedark di Alice nel paese delle meraviglie. Lo stesso tema è affrontato da Francesco Lettera, musicista e compositore, che ha realizzato il brano inedito Alice. Una colonna sonora ideale per la lettura di questo numero, offerta come MP3 allegato e senza alcun costo aggiuntivo.


Altrisogni 5 offre un ulteriore omaggio ai suoi lettori amanti della scrittura: un setup-contenitore per racconti di fantascienza, realizzato come esempio ed esercitazione pratica a corredo dellarticolo di approfondimento sullascrittura a progetto. Avete un racconto sci-fi nel cassetto? Incastonatelo nellambientazione di Purgatory Lounge einviatelo alla redazione: i migliori saranno pubblicati!


Non poteva mancare il consueto appuntamento con lintervista a un autore affermato. Questa volta tocca a Stefano Massaron, romanziere e traduttore, che ha vissuto lelettrizzante esperienza di vedere il suo romanzo Rugginediventare film. Cinema e scrittura sono quanto mai complementari, ce lo mostra anche il reportage sulledizione 2011 del Premio Altrisogni assegnato al miglior cortometraggio fantastico durante il Margherita Short MoviesFest con tanto di intervista al vincitore Luca Pinciani.


Tutte queste novità si sposano con una ristrutturazione interna della redazione, che ha acquisito una valida squadra di collaboratori allo scopo di continuare a offrire un’esperienza di lettura digitale di alta qualità e la consueta attenzionealle opere di scrittori e illustratori italiani.


Sempre più ricco e votato a esplorare tutte le potenzialità dello “strumento ebook”, Altrisogni 5 è acquistabile a 2,90 euro sul sito dell’editore dbooks.it e su altrisogni.it.

Si può leggere su Kindle ed ebook reader di ogni marca, iPad e altri tablet, iPhone e smartphone vari, e ovviamente su PC e Mac.


Come sempre, è disponibile anche unanteprima di 20 pagine scaricabile gratuitamente.


Non resta che attendere il 6 luglio!



Altrisogni – Rivista digitale di horror, sci-fi e weird

Pubblicata da dbooks.it

Canale di distribuzione: download

Prezzo: 2,90 euro


20120710-225654.jpg

Tag:, , , , , , , , , ,

2 responses to “È uscito Altrisogni n. 5”

  1. Redazione Altrisogni says :

    Grazie per aver segnalato la nostra uscita🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: