Tra manie e paura d’amare. “La migliore offerta”

20130404-230400.jpg

Prendete un vecchio eccentrico, con fobie non comuni, aggiungete al personaggio una buona dose di genialità – difficile credere sia solo fiuto – un lavoro affascinante come il battitore d’asta e già avrete la metà degli ingredienti principali di un grande film italiano. O meglio, di un regista italiano, tra i più conosciuti e stimati ovunque. Il regista è Giuseppe Tornatore e il film è La migliore offerta.

L’intera recensione la trovate sul BlogMagazine GraphoMania, cliccate qui.

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: