Archivio | musica RSS for this section

“The next day” secondo David Bowie

20130405-235822.jpg

C’è qualcuno che si è perso l’uscita del nuovo album del Duca Bianco, al secolo David Bowie? Volete sapere qualcosa di più prima di acquistarlo? Luigi Milani lo ha ascoltato e recensito per il BogMagazine Graphania.

Questo l’inizio della recensione:

Era dall’ormai lontano 2004 che David Bowie aveva fatto perdere le tracce di sé, almeno come cantante. Nel 2006 aveva partecipato da attore al film The Prestige di Christopher Nolan, ma la rockstar sembrava aver abdicato al suo ruolo di musicista eclettico, amatissimo dal pubblico.

L’intera recensione qui.

“Tutto il resto è noia” senza te. Addio Califfo

20130330-221309.jpg

Non ho ancora metabolizzato la scomparsa di Enzo Jannacci che questa sera, quasi mi strozzo con la cena leggendo l’ULTIMORA mentre seguo le notizie su RaiNews: ‘È morto Franco Califano“. Non ci posso credere. Il Califfo mi piaceva, mi stava simpatico e le sue canzoni erano e rimarranno sempre meravigliose.

L’avevo conosciuto di persona qualche anno fa. Lavoro in TV e un giorno venne ospite in trasmissione; quell’anno lavoravo a Casa Raiuno, un programma condotto da Massimo Giletti. Mi ricordo che, come lessi il nome sul copione mi attivai subito per poter avere un suo autografo. Nel corso della mattina uno degli autori mi chiese se era possibile gobbare la canzone che avrebbe cantato Califano (avrete capito che faccio la suggeritrice). Io lo guardai male. Era una giornataccia. Non so se l’autore disse qualcosa in merito a Califano, sta di fatto che il gobbo non gli servì. Qualche minuto prima della trasmissione, mentre riordinavo i miei cartelloni sentii una presenza alle mie spalle. Mi girai e mi ritrovai faccia a faccia con il Califfo il quale, con quel suo sorriso un po’ strafottente mi chiese se ero contenta di non aver dovuto gobbare la sua canzone. Imbarazzata, mi sentii arrossire e l’unica cosa che riuscii a dire fu “Grazie!”

Addio Enzo Jannacci

20130329-231115.jpg

Ero ragazzina, frequentavo le medie. La mia più grande amica in quegli anni, nonché la mia compagna di banco, si chiamava MariaGiovanna. Trascorrevo molto tempo con lei, spesso a casa sua. Tra i tanti ricordi che conservo di lei, ce n’è uno legato a sua mamma e a Jannacci.
La signora era una grande fan del cantautore milanese e c’era una canzone che si sentiva spesso a casa sua

Freddie Mercury e Montserrat Caballé – Barcelona

I has this perfect dream
Un sueño me envolvió
This dream was me and you
Tal vez estás aquí
I want all the world to see
Un instinto me guiaba
A miracle sensation
My guide and inspiration
Now my dream is slowly coming true
The wind is a gentle breeze
El me habló de ti
The bells are ringing out
El canto vuela
They’re calling us together
Guiding us forever
Wish my dream would never go away

Barcelona!
It was the first time that we met
Barcelona!
How can I forget
The moment that you stepped in the room
You took my breath away

Barcelona!
La música vibró
Barcelona!
Yella nos unió
And if God is willing
We will meet again
Someday
Let the songs begin
Déjalo nacer
Let the music play

Ahhhhhhh…
Make the voices sing
Nace un gran amor
Start the celebration
Ven a mi
And cry!
Grita!
Come alive
Viva!
And shake the foundations from the skies
Shaking all our lives

Barcelona!
Such a beautiful horizon
Like a jewel in the sun
Por ti seré gaviota de tu bella mar

Barcelona!
Abre tus puertas al mundo
If God is willing
If God is willing
If God is willing
Friends to the end

Viva!
Barcelona!

Serata De André

Ieri sera, a chiusura di una giornata di festa, il mio compleanno, sono stata ad una serata dedicata a Fabrizio De André all’Auditorium Parco della musica di Roma. La serata è stata condotta da Ernesto Assante e Gino Castaldo, ironici e preparatissimi giornalisti musicali. Con loro, a ricordare Fabrizio De Andrè, Mauro Pagani e Nicola Piovani, supportati da diversi video. Nella seconda parte della serata Stefano Di Battista, Rita Marcotulli, Fabrizio Bosso, Giovanni Tommaso e Roberto Gatto hanno riproposto in chiave Jazz alcune canzoni di De André.
Ecco alcune foto che ho scattato durante la serata.

p10000763